English   Deutsch   Italian   Greek   Romanian    Polish   

IL MODELLO ENTRECOMP IMPLEMENTATION

L’EntreComp, Entrepreneurship Competence Framework, il Quadro di Riferimento per la Competenza Imprenditorialità, pubblicato nel giugno del 2016, ha inteso produrre una definizione comune di “imprenditorialità” che aiuti a stabilire un ponte tra i mondi dell’educazione e del lavoro e possa essere assunta come riferimento per qualsiasi iniziativa che miri a promuovere e sostenere l’apprendimento dell’imprenditorialità.
"EntreCom" ha il compito di avviare conversazioni e migliorare la comprensione del cosa voglia dire essere imprenditoriali in tutti gli aspetti della vita e stabilisce l'importanza dell'imprenditorialità e dello spirito d’iniziativa – aiutando a sviluppare le competenze imprenditoriali per affrontare le sfide economiche, sociali e culturali. Inoltre, nel 2017 la Commissione europea ha sviluppato una guida denominata "EntreComp in Action" per supportare l'ulteriore utilizzo e consapevolezza del frame-work di EntreComp.

Sebbene ampiamente condiviso, "EntreComp Framework" non è stato ancora adottato a livello sistemico nel campo della Formazione professionale, né testato in contesti reali. ECI ha l'obiettivo di rendere operativo il quadro EntreComp sviluppando strumenti attuativi e contenuti di formazione per i sistemi VET europei per adottare EntreComp in ambienti operativi e favorire l'imprenditorialità. Pertanto, ECI intende sviluppare un modello per implementare il quadro delle competenze imprenditoriali nella Formazione professionale, sia formali che non formali. I partner faranno riferimento al quadro delle competenze imprenditoriali ESCO (la classificazione delle capacità, delle competenze, delle qualifiche e delle professioni europee) ed EQF (quadro europeo delle qualifiche).

ECI ha selezionato le seguenti 6 competenze all’interno delle aree del Framework EntreComp:

1.2 Creatività: Sviluppo di idee creative e propositive
1.5 Pensiero etico e sostenibile: Valutazione dell’impatto e degli effetti di idee, opportunità e azioni
2.1 Auto consapevolezza e Autoefficacia: Credere in se stessi e sviluppo continuo
2.5 Mobilitare gli altri: Abilità di ispirare, entusiasmare coinvolgere gli altri
3.1 Prendere l’iniziativa: Fallo!
3.3 Affrontare incertezze, ambiguità e rischi: Prendi decisioni affrontando ambiguità, incertezze e rischi.

Lo sviluppo di questa metodologia sarà il lavoro preparatorio e alla base per lo sviluppo e l’implementazione del prodotto intellettuale O3 – Sviluppo di strumenti di formativi e contenuti per rendere operativo ECI.
Esso fornirà informazioni sistematiche in materia di soft skills, che sono molto importanti per creare un business di successo, specialmente nelle nuove circostanze di processi di interruzione, intelligenza artificiale, tecnologie intelligenti ecc.

Inoltre, descriverà in dettaglio obiettivi, strumenti, mezzi e attività da svolgere durante l'implementazione, sulla base di una visione condivisa del campo di indagine, tenendo anche conto delle caratteristiche specifiche di ambienti e sistemi imprenditoriali diversi tra di loro. La metodologia sarà strutturata indicativamente in questo modo:
  • Impostare una metodologia comune tra i partner (ad es. Scale e obiettivi generali, approccio metodologico generale, tempistica, sequenze delle attività specifiche, ecc.);
  • Individuare i criteri per la selezione del target group da coinvolgere;
  • Definire la letteratura e altre fonti per l’analisi secondaria (ovvero l'identificazione di dati e risorse disponibili e comparabili);

Call 2019 Round 1 KA2
- Cooperation for innovation and the exchange of good practices KA202
- Strategic Partnerships for vocational education and training Form Id KA202-69646D49 Deadline (Brussels Time) 26 Mar 2019 12:00:00 116 / 193EN (scientific and policy documents)
  • Analisi dei documenti: elementi da estrapolare nel benchmarking (es. ESCO, EQF, EntreComp Framework, ecc.);
  • Struttura degli strumenti di reporting e analisi;
  • Struttura comune e condivisa;
  • Definizione di strumenti comuni per il materiale formativo in relazione alle competenze definite predefinite (descrizione del corso, risultati di apprendimento, programma del corso, attività di apprendimento, tipo di valutazione, letture obbligatorie e consigliate, programma del corso, ecc.).

Seguici:

     

Partner del Consorzio






Questo progetto è stato finanziato con il supporto della Commissione Europea. Questo sito web ed i suoi contenuti riflettono la visione dei soli autori, e la Commissione non può essere ritenuta responsabile per alcun uso che potrebbe essere fatto delle informazioni ivi contenute